Piergiorgio Di Cara

Piergiorgio Di Cara è nato a Palermo nel 1967. Esordisce nel campo editoriale con la raccolta di racconti “Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo” ma ha già vinto numerosi premi letterari, tra i quali il Premio Orme Gialle di Pontedera (PI). Nel 2002 esce il romanzo “Isola nera” e nel 2004 “L’anima gemella”, nel quale si narra l’antefatto di Isola nera. I suoi libri sono stati tradotti in Germania e Francia, dove hanno riscosso un notevole successo di pubblico e critica. Ha vinto tre edizioni del premio Orme Gialle e ha ricevuto la menzione speciale della giuria al premio Franco Fedeli. Collabora con televisione e cinema.

 


Top