Alessandra Fazzino

Danzatrice, attrice e coreografa siciliana, si forma al “Centre Internationale de Danse” di Rosella Hightower,a Cannes, e alla “London Contemporary Dance School”a Londra e per il teatro all’“Istituto Nazionale del Dramma Antico”di Siracusa. Nel 2009 si diploma alla scuola Pilates Covatech di Milano.

La sua carriera artistica comincia nel 1988 come danzatrice nella “Axas Dance Company” di Zurigo partecipando a tutte le produzioni della compagnia fino al 1991.Si trasferisce in seguito a Palermo dove danza per altri coreografi,tra cui Ciro Carcatella, Rebecca Murgi, Bruce Taylor e intraprende un percorso di ricerca personale,come autrice e coreografa, che persegue l’obbiettivo di mettere insieme il linguaggio più specifico della danza contemporanea e dell’improvvisazione con quello del teatro producendo spettacoli e performance che negli ultimi anni 15 anni sono stati rappresentati in numerosi circuiti di danza e teatro di ricerca in tutto il territorio nazionale. Altri registi con cui ha collaborato come attrice e/ o coreografa: Giancarlo Sammartano, Sandro Sequi, Giancarlo Sepe, Giorgio Pressburger; Claudio Collovà, Emma Dante, Federica Santambrogio, Giuseppe Cutino, Luciano Nattino, Marco Baliani e per il cinema Aurelio Grimaldi, Emanuele Crialese ed Emma Dante.

Nel 2013 collabora come coreografa e assistente alla regia dello spettacolo “Le donne al parlamento” di Aristofane per la regia Vincenzo Pirrotta, per il XLIX ciclo di rappresentazioni classiche al teatro greco di Siracusa.Attualmente collabora come interprete, con la regista Emma Dante, nel progetto teatrale “ Le sorelle Macaluso”.


Top