Miriam Palma

Vive a Palermo dove si è laureata, nel 1995 ha fondato il centro di Vocalità canto teatro “ Il Corpo della voce”.
Si è dedicata fin da giovanissima alla ricerca vocale, studiando diverse tecniche canore praticate nel mondo: canto armonico, emissione di diplo e triplofonie e altre diverse potenzialità che la voce umana è in grado di esprimere, accanto all’interesse e la pratica per la tradizione canora siciliana-mediorientale, alla lirica, dando vita ad un linguaggio espressivo originale attento all’improvvisazione, alla scrittura, alla ricerca poetica, narrativa e teatrale. Ha studiato tecnica di canto con Marisa Raineri, corsi di perfezionamento vocale con Michico Hirayama, Sainkho Namtchylak.
Si è formata come attrice partecipando per diversi anni ai laboratori teatrali condotti da Vincenza Modica attrice del teatro di Antonio Neweillar , laboratori condotti da Leo De Berardinis, e frequentando il teatro di Enzo Moscato, Toni Servillo, Mario Martone etc… Tenendo conto del potere terapeutico della voce comincia un percorso tra “medicina e arte”, approfondisce la conoscenza della bioenergetica e integrazione posturale studiando con i maestri Jack Painter, mettendo in pratica una propria tecnica che unisce integrazione posturale,canto e teatro Le tappe più significative del suo percorso: Nel 1992 partecipa e anima un progetto di ricerca teatrale al teatro Nuovo di Napoli assieme a Vincenza Modica che porterà alla presentazione di uno spettacolo”.